Ora stiamo mettendo nuovi segni culturali

Immagina se i segni culturali potessero funzionare come portali verso altri tempi in cui possiamo incontrare le persone e le loro storie! Questa era la visione generale di un nuovo sistema di segnaletica a livello di contea che ora è diventato realtà.

Nei mesi di maggio e giugno, 10 nuovi cartelli culturali verranno affissi nella contea di Kalmar. I segni fanno parte di un nuovo sistema di segnaletica a livello di contea per i segni culturali chiamato Kalmar läns Kulturarvsportal e che è stato creato nell'ambito del progetto Unique Historical Kalmar län. I nuovi segni funzioneranno come un portale di viaggio nel tempo che rende visibile e diffonde la conoscenza del patrimonio culturale del luogo e un luogo di incontro dove i visitatori possono prendere parte alle storie della regione e plasmare la storia futura del luogo.

- Quando abbiamo creato il portale del patrimonio culturale della contea di Kalmar, non volevamo solo creare cartelli. Volevamo anche mostrare come un programma di segnaletica in modo innovativo può fare la differenza per le comunità locali, gli ambienti culturali e le destinazioni dei visitatori della regione, afferma Maja Heuer, business developer presso il Kalmar County Museum.

La segnaletica rende accessibile il patrimonio culturale del sito

Il concetto del sistema di segni è che dovrebbe contribuire allo sviluppo dei luoghi nella contea creando luoghi di incontro attorno al patrimonio culturale. Qui il visitatore dovrebbe essere in grado di ascoltare storie, guardare materiale cinematografico o, ad esempio, prendere una mappa audio che il visitatore può utilizzare per passeggiare e scoprire tutte le emozionanti storie del luogo. Nell'estensione, ci sono idee sull'aggiunta di funzioni di partecipazione interattiva in modo che i visitatori possano lasciare le proprie storie sul luogo e quindi essere co-creatori della sua storia.

- Småland orientale e Öland sono la nostra parte migliore del mondo dove c'è molto da vedere e da scoprire! Ogni luogo ha la sua storia e sentiamo che molti aspettano solo di essere scoperti ma mancano di una storia accessibile. Con i nuovi segnali, coloro che sono in escursione, portano a spasso il cane, camminano con un amico o da soli hanno l'opportunità di prendere parte alle storie del luogo nella loro vita quotidiana, afferma Örjan Molander, direttore del museo al Kalmar Museo provinciale.

 C'è un grande bisogno nella contea di creare luoghi di incontro sia per i residenti che per i visitatori. Soprattutto nelle città dei mulini più piccoli, c'è una forte domanda perché l'industria e quindi anche i luoghi di incontro naturali sono spesso scomparsi.

- Ciò che le persone raccolgono in questi luoghi è il patrimonio culturale e la sua valorizzazione perché spesso è il comune denominatore del luogo. Ecco perché è così interessante utilizzare il patrimonio culturale come risorsa per creare luoghi di incontro in tali comunità, afferma Maja Heuer, responsabile delle operazioni presso il Kalmar County Museum.

Ecco i segni

I segni sono collocati nei luoghi in cui il progetto della contea ha realizzato lo sviluppo del sito. Sono stati ben accolti dai residenti, dalle imprese e dalle associazioni locali perché anche questi sono stati coinvolti nella creazione dei segni. Alcune associazioni prevedono di avere una dedica speciale del loro segno.

  • Bergkvara: nel porto
  • Vissefjärda: presso la chiesa di Vissefjärda
  • Rockneby: presso Allaktivitetshuset
  • L'Anello d'Oro: in biblioteca (assemblea in corso)
  • Virserum: nel parco presso il ponte (installazione in corso)
  • Västervik: al Träbåtbryggan (assemblea in corso)
  • Påskallavik: nel porto
  • Berga: alla stazione
  • Mörbylånga: Skansgatan nella zona di Sockerbruk
  • Nybro: Badhusparken, dietro la piscina vicino al parco giochi

Molte opportunità

Il nuovo sistema di segnaletica è emerso nell'ambito del progetto Unique Historic Kalmar County ed è stato sviluppato in collaborazione con rappresentanti di comuni, aziende e associazioni, il consiglio di amministrazione della contea di Kalmar, la regione della contea di Kalmar, l'associazione di origine della contea, l'Agenzia per la crescita, la Swedish Heritage Agency e il Kalmar County Museum. Il gruppo di lavoro ha incluso anche progettisti, un progettista e un consulente per l'accessibilità. Al termine del progetto, il museo della contea di Kalmar assumerà il concetto e, insieme ai partner locali e regionali, si assumerà la responsabilità a lungo termine della supervisione e della gestione della segnaletica. Il sistema di segnaletica è costituito da un sistema modulare flessibile che aziende, associazioni, organizzazioni, autorità, comuni ecc. possono ordinare in diversi design e fasce di prezzo. Ciò significa che il cliente può ottenere una soluzione completamente personalizzata. I materiali dei segni si collegano ai materiali principali della contea: legno, vetro e pietra.